Alimentazione e Integratori

E’ vero che è sbagliato bere caffè appena svegli?

Sì, perché interferisce con la secrezione di cortisolo.

Nonostante svegliarsi con una tazza di caffè sia l’abitudine di milioni di italiani, tecnicamente non è una gran cosa.

E questo per almeno due motivi:

  1. Interferisce con la secrezione dell’ormone cortisolo, che produce nel soggetto allerta e prontezza. Appena svegli questo ormone è prodotto dal corpo per “svegliarsi” (verrà prodotto ancora in altri due momenti della giornata – Fonte: “Modified-release hydrocortisone to provide circadian cortisol profiles” – 2009), e gli effetti eccitanti della caffeina ne smorzano l’effetto. Nel tempo, questa abitudine porta ad abbassare fisiologicamente la produzione di cortisolo.
  2. Bere caffè la mattina presto porta ben presto a sviluppare una maggiore tolleranza alla bevanda, con la conseguenza che se ne berrà sempre di più.

Qual è quindi il momento migliore per gustare un buon caffè?

Come illustrato nella infografica sottostante: dalle 9.30 del Mattino fino alle 11.30, e dalle 13.30 alle 17.00.

Source: https://www.forbes.com/sites/anthonykosner/2014/01/05/why-the-best-time-to-drink-coffee-is-not-first-thing-in-the-morning/#201355827a71

Domande correlate che potrebbero interessarti...
Vuoi discutere di questa Q&A con i tuoi follower? Condividila sui tuoi Social Network
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments